Iraq, attentato alla partita di calcio

Almeno 25 persone sono morte e 120 sono rimaste ferite nell’esplosione di una autobomba durante una partita di calcio nell’Iraq settentrionale. Lo riferisce la polizia. L’attacco è avvenuto a Tal Afar, una città abitata prevalentemente da sciiti turcomanni, a pochi chilometri da Mosul dove è molto attiva la guerriglia sunnita filo Al Qaeda.

Un attentatore suicida, secondo le fonti della polizia e ospedaliere, si è scagliato contro l’entrata dello stadio al tramonto, mentre gli spettatori si raccoglievano nei pressi del campo sportivo per andare a vedere una partita.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>