mutilazioni genitali,muore 13enne

Aveva solo 13 anni e, in Egitto, e’ stata l’ultima vittima delle mutilazioni genitali femminili.

Arrestata la dottoressa che l’ha eseguita.La polizia e’ stata informata della morte della bambina, sepolta in grande fretta per celare il crimine, con una chiamata anonima a una linea telefonica dedicata, creata dal governo egiziano per denunciare casi di mutilazioni femminili. Secondo una ricerca del governo, circa il 95% delle egiziane, cristiane o musulmane che fossero, ha subito questa pratica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>