Beirut, preoccupazioni per visita di Ahmadinejead

Lanciando riso e fiori al presidente iraniano sorridente, che ha salutato da un’auto col tettuccio aperto, molti libanesi si sono assiepati lungo la principale strada dall’aeroporto di Beirut al palazzo presidenziale, dove Ahmadinejad doveva incontrare il presidente libanese Michel Suleiman.

Bandiere iraniane, simboli, palloncini e manifesti di Ahmadinejad erano sparsi lungo il percorso, così come immagini del leader spirituale iraniano Ayatollah Ali Khamenei e del fondatore della repubblica islamica Ayatollah Ruhollah Khomeini.

La visita di Ahmadinejad ha creato preoccupazione a Washington, che vuole isolare l’Iran per via del suo programma sul nucleare e che sostiene che l’appoggio iraniano ai militanti Hezbollah mini la sovranità libanese.

La visita ha anche allarmato i politici filooccidentali nel frammentato governo di unità nazionale libanese, che comprende ministri di Hezbollah. Il governo è anche profondamente diviso su un’inchiesta internazionale sull’uccisione dell’ex premier Rafik Hariri che si prevede incriminerà membri di Hezbollah.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>