Turchia, kamikaze cerca di uccidere l'ex ministro della Giustizia

ISTANBUL - Momenti di grande tensione mercoledì mattina in Turchia. Un kamikaze la cui identità è rimasta ignota ha cercato di uccidere, facendosi esplodere, l’ex ministro della giustizia Hikmet Sami Turk. L’attacco è avvenuto nei corridoi dell’Università Bilkent di Ankara, uno degli atenei più importanti della capitale.

LA DINAMICA - Stando a quanto rivela l’emittente Ntv, l’ex ministro stava camminando in corridoio per recarsi a lezione, quando la sicurezza ha bloccato l’attentatore, che si è fatto esplodere per fortuna al momento senza conseguenze per nessun altro. Ora l’università è stata evacuata e la polizia sta facendo tutti i rilievi del caso. L’attentatore è stato arrestato. I dirigenti della Bilkent hanno detto che verrà diramato un comunicato ufficiale. Hikmet Sami Turk non ha voluto commentare l’attacco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>