Conferenza Stampa presso National Press Club – Washington DC, USA

La voce dei Copti, una organizzazione umanitaria, che parla in difesa di oltre 15 milioni di Egiziani Cristiano-Copti perseguitati ed oppressi, terrà una conferenza stampa giovedì 25 febbraio alle 12:30, nella Zanger Room of the National Press Club, Washington DC, per esporre in dettaglio i recenti violenti attacchi contro i Cristiano-Copti d’Egitto.

Attacchi perpetrati alla vigilia di Natale con il massacro di otto persone. Abbiamo anche in programma di fornire i dettagli di un nostro appello al Rapporteur per i diritti umani depositato il 22 gennaio scorso presso le Nazioni Unite, in favore di Mohamed Hegazy, un musulmano egiziano convertito al Cristianesimo.

Il dottor Architetto Ashraf Ramelah, presidente della Voce dei Copti, sottoporrà agli Organismi Internazionali una richiesta ufficiale perché si effettui un’investigazione internazionale sul massacro della vigilia del Natale Copto per far conoscere l’ideatore di tale massacro ed esaminare le attività di persecuzione e genocidio portate avanti dal regime Egiziano.

La Voce dei Copti ha sempre ritenuto Mubarak un socio occulto dell’eccidio, tortura, stupro ed altre violazioni dei diritti umani inflitti ai Copti. E, quindi, la Voce dei Copti sta operando per ottenere la denuncia di Mubarak ed il suo regime.

I relatori saranno:

-Mr. Ashraf Edward, avvocato del sig. Hegazy, sulla sua azione legale contro il regime Egiziano ed in generale sulla sua attività per la difesa dei diritti umani in Egitto.

-Dr. Grégor Puppinck, direttore dell’European Center for Law and Justice, che in cooperazione con Mr. Edward and Dr. Ramelah, ha lanciato l’appello per Mr. Hegazy ed ha depositato la richiesta presso le Nazioni Unite.

-Mr. Jeffrey Imm, Responsible for Equality and Liberty (R.E.A.L.), sul diritto di supremazia sul proprio credo, libertà, diritti umani ed eguaglianza razziale.
- Mr. Jordan Sekulow dell’American Center for Law and Justice sulle leggi e su come possano essere di aiuto nell’ambito dei diritti umani.

-Dr. Nazir Bhatti, Pakistan Christian Congress, sulla legge Pachistana contro i blasfemi e sulle minacce, attacchi ed uccisioni delle minoranze Cristiane in Pachistan.

-Shaheryar Gill, American Center for Law and Justice, sulla collaborazione con la Voce dei Copti nella richiesta inviata al Rapporteur per i diritti umani delle Nazioni Unite.

Per ulteriore informazione su La voce dei Copti ed il suo operato, entra nel nostro sito nternet:
In inglese:
www.voiceofthecopts.org
In italiano: www.Lavocedeicopti.org

http://lavocedeicopti.org/comunicato_stampa/chiamata_a_raccolta_di_sostegno_dei_cristiani_copti_d_egitto.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>