Egitto ha ucciso con gas

Un ‘omicidio a sangue freddo’, responsabile e’ l’Egitto. Cosi’ Hamas definisce la morte di 4 persone in un tunnel del contrabbando. Nel tunnel, uno dei tanti che collegano il sud della Striscia con l’Egitto, sarebbe stato pompato gas tossico giorni fa dalle forze del Cairo per rendere impraticabili le gallerie. Nell’episodio, associato inizialmente anche a un’esplosione e a un crollo, almeno altre 6 persone sono rimaste ferite. Nessuna risposta finora dal Cairo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>